Home Recensioni Doggystyle 2K16 (Replica)

Doggystyle 2K16 (Replica)

925
0
SHARE
Doggystyle clone - Emporio Vapori Magazine

Il Doggystyle 2K16 originale è realizzato dal modder francese Animodz, conosciuto per la realizzazione di un altro atomizzatore, il Pittbull RDTA.

Il Doggystyle 2k16 è un piccolo atomizzatore RTA, dalla capienza di 3,5 ml. Che entra a far parte di quel piccolo mondo costituito dagli atomizzatori per il tiro di guancia.

In realtà è un mondo poco popoloso visto la propensione dello svapo verso il tiro polmonare, gli atomizzatori più conosciuti sono: Kayfun V5, Kayfun Mini V3, Siren di Digiflavor, EXpromizer by EXvape e Pico di Yellowkiss.

Packaging

RTA 1 x

Borsa 1 x

cacciavite 1 x

O-ring 2 x

Viti 3 x

NB. L’atomizzatore non è provvisto di drip tip, SJMY ne ha realizzato uno appositamente per questo prodotto (SJMY Doggystyle 2K16 PEI 510) anche se è possibile montare qualsiasi drip tip con attacco 510.

Features

Materiale: Acciaio inossidabile 316

Tipo attacco: 510

Flusso d’aria: regolabile

Capacità serbatoio: 3,5 ml

Materiale serbatoio: PC

Peso: 28.2g

Diametro: 22mm

Profondità: 22mm

Altezza: 35 millimetri

Larghezza: 22mm

Caratteristiche estetiche

Il Doggystyle 2K16 RTA è realizzato in acciaio inox 316, ha un tank in policarbonato di tipo frosted dalla capienza di 3,5 ml e il flusso dell’aria è regolabile dal basso, da zero a 2,5 mm.

Doggystyle RTA - Emporio Vapori Magazine

L’atomizzatore è composto (partendo da sinistra): un anello estetico, un serbatoio in policarbonato da 3,5 ml di capienza. Un camino con l’engraving Doggystyle, il deck dual post e un anello per la regolazione dell’aria.

Il deck dual post permette una rigenerazione classica, kayfun style. Il pin del positivo è assicurato da una vite posta sotto il deck, il pin centrale ha due fori per l’airflow e l’aria colpisce le coil dal basso.

Rigenerazione e resa aromatica

Si consigliano rigenerazioni del tipo: 8 spire di kanthal su punta da 2,5 mm per una resistenza totale di 1,8 ohm. O ancora, 6.5 spire di kanthal 0.32 mm su punta 2,5 mm per una resistenza di circa 1.1 ohm.

Il Doggystyle, come i suoi colleghi di categoria, garantisce una buona resa aromatica e il suo wattaggio ottimale è sui 14/15w.

Conclusioni

I punti di forza di questo clone del Doggystyle sono senz’altro la qualità costruttiva – non ci sono sbavature anche le incisioni sembrano fatte bene – la facilità di rigenerazione e la buona resa aromatica.

Nel Doggystyle possiamo individuare due difetti: il tank in policarbonato, meno resistente all’utilizzo di liquidi organici e la scomodità del refill che implica lo svitamento della base.

Il Doggystyle 2K16 di SJMY replica rappresenta, come l’originale, una papabile alternativa ai quotatissimi Kayfun V5 e Kayfun V3 Mini. A cui risponde con dimensioni e costi più modesti, pur garantendo all’utilizzatore un’esperienza d’uso sufficiente e godibile.