Home Notizie Emporio vapori 2.0 – il nuovo concept store a Sansepolcro

Emporio vapori 2.0 – il nuovo concept store a Sansepolcro

1122
0
SHARE
Locandina Emporio Vapori - Emporio Vapori Magazine

Non solo un negozio ma un vero e proprio concept store nel quale ogni elemento è pensato per suggerire un’esperienza sensoriale, così è stato ideato il nuovo punto vendita di Emporio Vapori, in Viale Vittorio Veneto 51.

Un luogo destinato a diventare un punto di riferimento per gli appassionati del mondo della e-cig, nel quale trovare tutti i prodotti più innovativi, una vasta gamma di marche, i liquidi più prestigiosi e tanti preziosi consigli.

Roldano Zappalà, titolare dell’attività e fondatore del marchio Emporio Vapori, sottolinea: “Il nuovo punto vendita è pensato come un allargamento di possibilità. Gli spazi si ampliano e il negozio diventa anche un luogo di intrattenimento”.

Saranno infatti tante le sorprese che attendono chi varcherà la soglia del negozio, in uno spazio ridisegnato da vecchio capannone industriale: possibilità di acquisto ma anche di scoperta di nuovi prodotti, workshop a tema, un’area per ospitare eventi live, un corner per girare video e una zona lounge dove rilassarsi e condividere la passione per lo “svapo”.

Il nuovo negozio avrà una superficie di 150 metri quadrati, di cui 45 dedicati al magazzino online.

La varietà e la vastità dell’assortimento sono le stesse che si possono trovare sul sito di e-commerce di Emporio Vapori: ziosvapo.net.

In questi spazi ampliati si trasferisce il negozio di Viale Diaz aperto nel Settembre 2015.

Il concept del nuovo punto vendita

Ad occuparsi del design del nuovo punto vendita è Salvatore Carrino, fotografo, creativo e designer di interni, che ha voluto creare per Emporio Vapori non solo un luogo dove acquistare hardware e liquidi, ma un vero e proprio viaggio di scoperta, fra tecnologia e natura.

“Ho visto da subito questo spazio come l’interno di un capannone industriale in disuso. L’intuizione è stata confermata dall’osservazione tecnica e dallo studio di questo ambiente, in cui si è operato non con una ristrutturazione ma con una vera e propria ricreazione in stile industrial, per ottenere un risultato finale da fabbrica dismessa dove si è eseguito un restauro conservativo: pareti di mattoni scrostati, muri di cemento dove l’acqua ha lasciato i suoi segni, la tipica tubatura a vista – lungo pareti e soffitti – che qui contiene l’arredamento elettrico e multimediale, i banchi di lavoro e gli sgabelli realizzati con tubi riciclati; tutto ciò lavorando quanto più possibile senza usare solventi ma solo vernici ad acqua.

Una grande attenzione è stata data poi all’illuminazione, perché deve esserci un’accoglienza anche dentro la luce. L’abbiamo ottenuta usando lampade nude, con i bulbi a vista, tipiche degli ambienti di lavoro del passato.”

Il mondo delle e-cig è un mondo di tecnologia e di sperimentazione, e il nuovo concept store di Sansepolcro vuole essere proprio questo: un luogo dove fare acquisti ma anche e soprattutto dove trovare strumenti e consigli per mettersi alla prova, creando le proprie miscele, girando video, partecipando a workshop.

Il designer sottolinea: “abbiamo pensato al nuovo store come ad un viaggio. Si entra e si trovano subito a disposizione i liquidi già fatti, poi ci si addentra e si scoprono tutte le possibilità che questo luogo offre: un’ampia gamma di aromi, le ricette per fare le proprie miscele, i video tutorial, le oasi di rigenerazione…. Si prosegue nella zona lounge dove rilassarsi e chiacchierare, perché il concetto stesso di sigaretta elettronica oggi è molto allargato e lo store vuole rappresentarlo”, non solo un modo diverso di fumare quindi, ma un vero lifestyle.

Grande attenzione è stata riservata anche ai materiali, in un dialogo continuo tra artificio e natura. Acciaio, legno, rame e ardesia convivono in una “discordanza armonica, un’oasi del design dove il cliente si sente accolto”, nelle parole di Carrino.

Il gestore

Ad accogliere i clienti dello store ritroviamo Alessandro Lazzarotti, già gestore del primo punto vendita di Sansepolcro, un riferimento per gli appassionati dello “svapo”.

Lazzarotti, conosciuto sul web come ZioSvapo, è uno youtuber con un canale che in meno di due anni ha raggiunto i 10.000 iscritti e oltre 1.400.000 visualizzazioni.

Carismatico, divertente, con una spiccata attitudine da showman, che mette in pratica anche nella sua attività di cantante di musica retrò, Alessandro è famoso anche e soprattutto per la sua grande competenza tecnica capace di soddisfare dubbi e domande di clienti e appassionati.

Nel nuovo store non mancherà spesso la divertente presenza di Nicola DJ Pek, compagno di video-recensioni di ZioSvapo, uno dei primi clienti del negozio di Viale Diaz (si diceva facesse ormai parte dell’arredamento e verrà, quindi, con grande cura “spostato” nella nuova location!).

Proprio per sottolineare l’importanza di Alessandro nel progetto, e data la sua consolidata presenza online, il sito e-commerce di Emporio Vapori prende il nome di ziosvapo.net.

L’inaugurazione

Sabato 25 Marzo alle ore 16.00 apre il nuovo concept store di Emporio Vapori a Sansepolcro, in Viale Vittorio Veneto 51. Per presentare il punto vendita al pubblico è stata organizzata una giornata di inaugurazione ricca di eventi e ospiti, pensata come una grande festa, con intrattenimento, promozioni ad hoc e immancabili prove di assaggio di liquidi e aromi.

Un pomeriggio speciale nel quale sarà possibile scoprire il nuovo negozio, conoscere o ritrovare Roldano Zappalà, titolare dell’attività, Alessandro Lazzarotti, alias ZioSvapo, gestore dello store, e tanti altri amici e appassionati “svapatori”.

Ospiti

Per festeggiare l’inaugurazione dello store sono attesi due ospiti importanti: Daniele Maria Zingaretti, alias Danielino77, uno dei primi e più importanti youtubers nel mondo dell’e-cig, e Duccio Fabiani presidente del consorzio Miticom.

Danielino77

Il fenomeno degli youtubers in questo campo è molto importante, come sottolinea Roldano Zappalà: “Hanno dato vita ad un movimento di follower molto interessato, che interagisce, si informa”.

Zingaretti è entrato nel mondo della sigaretta elettronica già dal 2010 e gestisce su Youtube un canale con quasi 30.000 iscritti: “L’interesse verso questo mondo continua a crescere, quello che era inizialmente visto come un modo di smettere di fumare è diventato un hobby e poi un vero e proprio trend”.

Il suo intento è quello di creare una sorta di “cultura dello svapo”, visto anche che sempre più ragazzi giovani si affacciano a questo mondo e a loro soprattutto va trasmesso cosa sia la sigaretta elettronica e quali possono essere benefici e rischi di questa scelta.

Danielino77 si dice “molto curioso di vedere il nuovo store. Così come è stato pensato credo possa avere un grande successo e diventare un luogo di riferimento e aggregazione per gli appassionati, per ritrovarsi, discutere, fare video e imparare cose nuove”.

Duccio Fabiani

Il presidente di MITICOM (http://www.miticom.it), società consortile che tutela commercianti ed esercenti del mondo dell’e-cig, sarà presente all’inaugurazione dello store innanzitutto per “dimostrare la mia vicinanza a Roldano Zappalà, un amico che stimo, un professionista davvero degno di questo nome” e perché crede fortemente nell’idea dei negozi come “centro di aggregazione e scambio ludico, punto di riferimento e di cultura per gli appassionati del vaping”.

Fabiani cita una testimonianza alla quale ha assistito da poco: un giovane universitario raccontava come il vaping non solo lo avesse portato a smettere di fumare sigarette, ma gli avesse fatto scoprire, attraverso la frequentazione di un negozio dedicato, un nuovo mondo e nuove conoscenze, un modo di occupare il tempo socializzando, partendo da una passione comune per approdare magari a vere e proprie amicizie.

Eventi in programma

La giornata di inaugurazione del 25 Marzo non sarà solo l’occasione perfetta per scoprire finalmente da vicino il nuovo shop, ma anche un momento di festa e divertimento.

Tanti gli eventi pensati per intrattenere gli ospiti.

Innanzitutto l’immancabile gara di Cloud Chasing. Questo gioco, che consiste nel fare grandi nuvole di vapore, sta diventando un vero fenomeno di lifestyle e presuppone una grande tecnica e conoscenza degli strumenti a disposizione.

Ci sarà poi l’esibizione dei tricks di Jay Jay DF (ovvero Johnluie de la Fuente) un vero “mago dello svapo” capace di creare piccoli capolavori nell’aria con le sue nuvole di vapore.

Imperdibile poi la lotteria finale che sorteggerà alcuni scontrini tra quelli emessi durante la giornata, ai quali verranno assegnati dei premi.

Fornitori e prove d’assaggio

Durante la giornata sarà possibile conoscere direttamente i produttori delle più prestigiose marche di liquidi, aromi, hardware, fare prove di assaggio e nuove scoperte.

Saranno presenti i seguenti fornitori, ognuno con una propria postazione, con tanti aromi da provare e campionature di hardware:

  • DEA – Nicola Castellana
  • DeOro – Massimiliano Celeghin
  • Il Vaporificio – Fabrizio Fontana
  • LOP – Maurizio Ligato
  • Riccardo Steam (modder produzione tubi made in italy)
  • ToB – Rino Cucci
  • TS-Mod – Michele Toffanin (modder produzione tubi made in italy)
  • Vitruviano Juice – Luigi D’Alessandro

Promozioni

Il giorno dell’inaugurazione dello store non mancheranno alcune promozioni speciali.

Su molti liquidi con nicotina contenuti in volumi superiori a 10 ML verranno applicati sconti fino al 40% (perché dal 20 Maggio non saranno più commercializzabili in conseguenza dell’applicazione delle norme TPD).

Emporio Vapori, l’azienda

Emporio Vapori è il marchio che distingue i negozi fisici e la linea di articoli (sigarette elettroniche, liquidi made in Italy ed accessori) opera degli imprenditori Roldano Zappalà e Fausto Franchi.

Zappalà e Franchi sono stati fra i pionieri dell’e-cigs in Italia, come utilizzatori e consumatori prima, e commercianti subito dopo. Hanno sviluppato un’azienda nata dalla passione e dalla consolidata esperienza maturata in questo ambito e – per oltre un ventennio – in settori tecnologicamente e commercialmente affini.

Fin dall’inizio della loro attività hanno voluto pensare i punti vendita come luoghi organizzati, accoglienti e funzionali, che offrissero ai clienti un’esperienza non solo di acquisto, ma anche di scambio informativo, culturale e tecnico.

Emporio Vapori ha particolare cura dei propri clienti, specialmente nella fase iniziale di “smoking cessation”, consigliando l’hardware ed i liquidi più appropriati al caso individuale, incoraggiandoli e accompagnandoli negli step successivi di apprendimento, supportandoli nella risoluzione di eventuali problematiche tecniche, quindi avviandoli ad un utilizzo sempre più consapevole dello strumento.

Questa continuità di rapporto con il cliente può diventare anche più leggera e giocosa, simpatica e interattiva, sconfinando in un vero sodalizio fra appassionati.

Per quanto riguarda i prodotti hardware ed i liquidi, non essendo obbligata a trattare una linea specifica di prodotti, Emporio Vapori favorisce la ricerca, essenziale in questo campo che è anche terreno di divertimento e sperimentazione, adottando soluzioni e prodotti coerenti con le esigenze dei consumatori, sempre rigorosamente certificati e sicuri.

L’azienda ha nel suo organico 5 dipendenti.

Presenza fisica e online

Emporio Vapori è presente in centro Italia con due store fisici, e online con un sito di e-commerce ed un blog.

Negozi:

    • Città di Castello (PG) 06012 – Via S.Antonio, 4 – Tel. 0758550464; primo punto vendita inaugurato nel Marzo 2013
    • Sansepolcro (AR) 52037 – Viale A.Diaz, 27 – Tel. 0575 049207; secondo negozio aperto nel Settembre 2015. Sarà trasferito nella nuova sede di Viale Vittorio Veneto 51 con l’inaugurazione del 25 Marzo.

Presenza online:

  • un negozio di vendita online all’indirizzo www.ziosvapo.net
  • un blog all’indirizzo www.emporiovapori.com (sarà lanciato il giorno dell’inaugurazione del nuovo negozio di Sansepolcro)

Per maggiori informazioni:

Roldano Zappalà, mail: emporiovapori@gmail.com